Il SAB si unisce alla manifestazione organizzata da "I docenti precari di ruolo"

Il Sindacato Autonomo di Base S.A.B., si unisce alla manifestazione organizzata da “I DOCENTI PRECARI DI RUOLO” a seguito della comunicazione dell’azzeramento dell’organico di diritto da parte dell'ATP di Cosenza inviato a tutte le scuole serali e carcerarie della provincia.

La manifestazione avrà luogo c/o la sede dell’ATP domani 29 maggio alle ore 11:00. Si prega di intervenire in massa per far sentire la propria voce e ristabilire i propri diritti. La forza del sindacato siete Voi!!!!!!!!

Castrovillari, 28 Maggio 2019

Il Segretario Generale
Prof. Giovanni Fiorentino

 

Questi i rilievi inviati al direttore dell’USR Calabria per sollecitare un intervento autorevole volto alla risoluzione del problema in organico di diritto.

 AL DIRETTORE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE - USR CALABRIA - CATANZARO

 Oggetto: rilievi su organico di diritto nella scuola secondaria di 2° grado per Corsi Serali e Corsi Casa Circondariale della Provincia di Cosenza.

L’Organizzazione Sindacale Autonoma di Base S.A.B., per mezzo del Segretario Generale prof. Giovanni Fiorentino, pone alla Vs. attenzione la situazione del personale docente dei Corsi Serali e delle Case Circondariali della Provincia di Cosenza, i quali sono stati dichiarati in soprannumero come atto consequenziale  della determinazione dell’Organico di Diritto  da parte dell’ATP di Cosenza.  Nel sottolineare l’altissima valenza sociale, inclusiva e culturale delle scuole funzionanti in tali sedi corre l’obbligo di evidenziare quanto segue:

  1. Nel determinare la Dotazione organica di diritto assegnata ai percorsi CC e serali, a parere dello scrivente, era necessario salvaguardare le classi già funzionanti (oltre alle classi prime) con il relativo monte ore di cattedre per evitare le situazioni di soprannumerarietà e le inevitabili proteste da parte degli interessati. Oggi 28/05/2019, lo scrivente si è recato presso l’ATP di Cosenza e il funzionario Dott. Giosuè Marino, in modo sbrigativo, rassicurava le lamentele personali, fatte a nome degli iscritti e non, affermando che la situazione di tutti si sarebbe sanata nell’organico di fatto.
  2. Il rilievo da sottoporre alla Vs. attenzione è questo:

I docenti titolari in organico di diritto, ADESSO si trovano nella condizione di soprannumerarietà e partecipano obbligatoriamente alla mobilità di mobilità, e le ore di cattedra dei posti ricoperti finiranno per essere occupate dalle assegnazioni/utilizzazioni provvisorie o dai supplenti. Non si capisce bene quale sia stata la procedura seguita nella determinazione di questo ORGANICO DI DIRITTO in quanto, a parere dello scrivente, tutta la normativa sugli organici è stata disattesa forse, Pare, per una contorta ripartizione delle ore che ha visto soccombere le scuole in oggetto.

Quanto sopra citato rappresenta il dato oggettivo di ciò che sta succedendo nella Provincia di Cosenza e, pertanto si chiede un sollecito intervento per risolvere una grave ingiustizia e un problema penoso del personale docente che, con dedizione e sacrificio, presta la sua opera salvaguardando gli artt. 27 (FUNZIONE RIEDUCATIVA DELLA PENA) e 34 (DIRITTO ALLO STUDIO) della Costituzione.

Castrovillari, 28/05/2019
   
F.to Prof. Giovanni Fiorentino

Ultima modifica il Martedì, 28 Maggio 2019 20:28

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

News

Newsletter

Scegli la categoria di tuo interesse, inserisci il tuo indirizzo email e premi l'apposito pulsante per l'iscrizione.

Orizzonte Docenti

Certificazione Informatica
LIM, Inglese B2
Diploma, Università online,
Master e Perfezionamenti
Ricorsi mondo scuola

Vai all'inizio della pagina
JSN Boot template designed by JoomlaShine.com